Il wedding planner Angelo Garini e i suoi consigli di stile per un matrimonio indimenticabile

da , il

    angelo garini i consigli sul matrimonio

    Il wedding planner Angelo Garini, che come saprete si è professionalmente separato dal collega Enzo Miccio, ci regala oggi i suoi consigli di stile per un matrimonio indimenticabile e per organizzare l’evento che avete sempre desiderato anche senza l’aiuto di un professionista. Non spaventatevi: organizzare un matrimonio deve essere più che altro un vero divertimento, ovviamente pianificato alla perfezione, che risponde alla vostre aspettative e ai vostri desideri. Se invece volete qualche idea in più o fare dell’organizzazione di eventi il vostro lavoro, potete seguire i corsi di Project Events ed Event’s Designer promossi e tenuti proprio da Angelo Garini.

    “La nostra scelta è quella di inserire nel nostro gruppo docenti, professionisti affermati del settore, che portino ai corsisti il loro bagaglio di esperienze e conoscenze professionali, sia dal punto di vista teorico che dal punto di vista pratico. Io personalmente, poi, seguo con il gruppo dei partecipanti i laboratori di creatività e la realizzazione di un progetto ideale per la creazione di un evento” dice il wedding planner che consiglia comunque, anche nel caso di corsi, di affidarsi sempre a professionisti con un curriculum invidiabile.

    Angelo Garini è un maestro nell’organizzazione di matrimoni di classe ma ricordate che la buona riuscita dell’evento non dipende solo dalle decorazioni scelte o dal menu. Come ricorda Angelo Garini, infatti: “Gli sposi sono i padroni di casa e devono fare il possibile perché gli ospiti siano pienamente a proprio agio”.

    Angelo, che nella sua vita ha organizzato centinaia di eventi e matrimoni consiglia a tutti gli sposi di trovare un filo conduttore delle proprie nozze, che può essere un colore, e mantenerlo in tutti gli aspetti dell’evento. In questo modo il vostro matrimonio non risulterà confusionario e poso armonico.

    Attenzione anche alle partecipazioni che sono il biglietto di presentazione del vostro matrimonio. Purtroppo troppo spesso le persone non pensano e sottovalutano questo dettagli importantissimo: non ha senso organizzare un matrimonio elegante, spendendo molti soldi, per poi dare agli invitati partecipazioni poco pregiate e non di classe. Vietati quindi disegnini di ogni tipo, colori e decorazioni: anche in questo caso molto meglio la semplicità della tradizione!

    Infine attenzione ai tempi che devono essere rispettati per creare un evento divertente e dinamico: 60 minuti di cerimonia, 90 minuti di aperitivo e 75 minuti di cena.