Intimo sposa: le tendenze per il 2014 [FOTO]

da , il

    L’intimo da sposa va scelto con cura e le nuove tendenze 2014 offrono una gran varietà di modelli, perfetti per il giorno delle nozze. La scelta della lingerie da abbinare all’abito da sposa è importante, non solo per le ovvie ragioni della prima notte dopo il matrimonio ma per questioni di comodità. Indossare un abito da sposa, per quanto possa essere romantico non risulta un’operazione semplice e pratica, ecco perché optare per un completino intimo altrettanto scomodo potrebbe complicare le cose. La sposa dovrà quindi trovare una soluzione che coniughi comodità ed eleganza, in base alle proprie forme e all’abito scelto per le nozze.

    L’intimo giusto per l’abito da sposa

    Prima di occuparvi dell’aspetto puramente sexy legato alla lingerie da sposa, è bene distinguere le tipologie di modelli di tendenza nel 2014. Per chi desidera evidenziare il décolleté, le opzioni sono numerose, dal reggiseno a balconcino al push up minimal che, una volta in camera da letto, conferiscono quel pizzico di brio adatto alla prima notte di nozze. Un consiglio forse ovvio ma fondamentale: occhio alle spalline! Se l’abito che indosserete per pronunciare il fatidico sì ha un taglio particolare, le classiche bretelline intime rischiano di rimanere troppo in vista, perciò attenzione al tipo di allacciatura del reggiseno. La soluzione più pratica, in genere, è quella di indossare un reggiseno o un corpetto senza spalline, magari imbottito, perfetto per evidenziare la silhouette femminile. Altra scelta, spesso ardua, è quella che riguarda il punto vita. Tra slip, perizomi e culottes c’è davvero da perdersi, ma anche in questo caso basta decidere in base all’abito da sposa: se indossate un abito ampio non avrete problemi, mentre per chi opta per un modello a sirena o aderente sui fianchi, si consiglia di andare a colpo sicuro su un intimo minimal senza cuciture. L’ultimo elemento assolutamente fondamentale per scegliere il completo intimo adatto è il colore. Il bianco è quasi sempre la scelta migliore, ma anche il color carne o i colori tenui come il rosa o il grigio chiaro possono abbinarsi bene, a patto che non siano mai visibili sotto al vestito.

    Modelli sexy e romantici per il 2014

    Una volta passate in rassegna le esigenze legate alla comodità, ecco che subentra la componente passionale, e qui si presenta la fatidica domanda? Che completino indossare per la prima notte di nozze? Ricordate che potete sempre prepararvi due tipi di intimo differenti, uno per il giorno e uno per la notte, per essere sicure di non sbagliare e per sorprendere lo sposo, che sicuramente sarà ben disposto a scoprire il nuovo look sotto al vestito. C’è chi non rinuncia alle tradizionali giarrettiere e chi invece opta per un look vintage sempre apprezzato in ogni epoca, che nel 2014 torna alla ribalta.

    SCOPRI L’INTIMO DA SPOSA ANNI 50 PER UN LOOK VINTAGE

    Le collezioni 2014 dei brand dedicati alla sposa, come La Perla, Penrose, Victoria’s Secret o Intimissimi, offrono una serie di soluzioni davvero sexy e romantiche, dai classici e bellissimi babydoll, alle irresistibili guêpières. Insomma le idee non mancano, basta scegliere quella giusta per coronare il vostro sogno d’amore prima in pubblico e poi… in privato!

    Intimo sposa 2013 tendenze