Intimo sposa, lo stile Burlesque per la prima notte

da , il

    La mania del burlesque si sta diffondendo tra le donne italiane a macchia d’olio. Scuole di spogliarello retrò prese d’assalto, la regina Dita Von Tees ospite nella trasmissione più importante del Paese, Sanremo, e ora anche Clotilde Courau, casta e pura come dovrebbe essere il suo ruolo, che decide di esibirsi al celebre locale parigino Crazy Horse. Ma il burlesque ha contagiato anche le spose che possono decidere di abbracciare questa cultura in modo diverso. Il primo, il più sofisticato, è sicuramente quello della biancheria intima.

    Corsetti, autoreggenti, completino intimi molto sexy. Questi sono gli elementi fondamentali di questa danza. Sono capi audaci, ma mai volgari. Non li consiglio sotto l’abito da sposa, perché potrebbero essere un po’ scomodi, mentre sono perfetti per la prima notte di nozze.

    Molte donne stanno partecipando a corsi di Burlesque per imparare l’arte della seduzione e va di moda per le spose un corso intensivo. È un addio al nubilato divertente, da fare in compagnia delle amiche e da riciclare per le prime serate con il neosposo.

    Vedete voi quale possa essere la soluzione moderna più comoda per il vostro carattere. Nella galleria fotografica trovate qualche capo intimo molto elegante: se vi piace il genere provate ad osare. Oggi, alle 19, al di Corso Vercelli, 51 a Milano si terrà anche la presentazione del libro di Attilio Reinhardt “Burlesque: curve assassine, sorrisi di fuoco e piume di struzzo” edito da Eumeswil.

    Foto tratte da

    pianetadonna.it irislingerie.it freegirl.it matrimonio.com tangamaniaonline.com

    Dolcetto o scherzetto?