Katy Perry matrimonio in stile Bollywood

da , il

    Katy Perry sposa Russell Brand

    Katy Perry sposa Russell Brand in India con un matrimonio da mille e una notte: finalmente dopo indiscrezioni e gossip la notizia è stata confermata, anche con dovizia di particolari. La coppia ha infatti deciso di celebrare in modo molto particolare il suo matrimonio: sabato 23 ottobre in un resort di lusso indiano nel Parco Nazionale di Ranthambore si sono giurati eterno amore. Il corteo nuziale, in tema con la location, ha lasciato gli invitati senza fiato: ventuno cammelli, cavalli ed elefanti, uno dei quali cavalcato proprio dallo sposo. Lo sposo era vestito di bianco, mentre la sposa indossava un sari tradizionale. Non c’è che dire: come originalità, la coppia non ha eguali!

    Dopo aver venerato la statua indù Ganesh, la coppia si è seduta di fronte ad un sacerdote che ha celebrato il loro matrimonio. Parenti e amici hanno assistiti all’originale celebrazione che prevedeva anche rituali tradizionali come quello di camminare intorno a un fuoco sacro sette volte.

    Tante anche le celebrities invitate al matrimonio: ricordiamo Diddy, Jonathan Ross, David Walliams e David Baddiel. La grande amica della sposa, Rihanna era però assente: dopo aver organizzato l’addio al nubilato della Perry, la cantante non ha potuto partecipare alle nozze per problemi lavorativi.

    Dopo 6 giorni di celebrazioni è stato anche organizzato un Bollywood party a tema venerdì sera che ha visto gli sposi e tutti gli invitati in costume tradizionale.

    Per concludere il quadretto non possiamo non parlarvi del regalo di nozze scelto da Russell per Katy: se pensate ad un gioiello indiano preziosissimo vi sbagliate. Si tratta, molto più semplicemente di Machli, una tigre del Bengala femmina. Speriamo solo sia un gesto simbolico e speriamo che la tigre continui a vivere nel parco dove è nata e non portata in America dagli sposi, magari per fare compagnia a Kitty Purry, il gatto di casa!

    Dolcetto o scherzetto?