Nozze di lana, sette anni d’amore (o di dolore)

da , il

    Nozze di lana

    È l’anniversario di nozze che fa più paura, quello del settimo anno. Sono chiamate nozze di lana o di rame e si festeggiano ovviamente con un oggetto di questo materiale. L’idea sarebbe una bella sciarpa, un caldo maglione o un oggetto in rame, magari per la cucina. Come vedete sono materiali “poveri” perché il settimo anno rappresenta anche il periodo della crisi. Sono tante le coppie che giunte a questo obiettivo decidono di lasciarsi. Per onestà bisogna dire che ormai anche i 3 e i 5 anni sono molto a rischio, ma ci piace questa scaramanzia del numero 7.

    Se guardiamo al mondo dello spettacolo, possiamo ricordare di recente la separazione di Kate Winslet (35) che dopo 7 anni di matrimonio si separa dal marito Sam Mendes (45), il regista che nel 99 aveva vinto l’Oscar per ‘ American Beauty’.

    Secondo i dati di una ricerca di Class per il 13% delle coppie la prima crisi seria arriva nel giro di tre anni e solo l´8% delle coppie sposate oggi va incontro alla classica crisi del settimo anno. Come vedete anche i sondaggi dimostrano che questo anniversario è un numero legato solo alla superstizione.

    Se marito e moglie, nonostante le crisi, decidono di continuare a stare insieme le ragioni sono spesso di carattere veniale: gli interessi economici in comune sono al primo posto, seguiti dalla paura di rimanere soli in eterno (46%).

    Foto tratta da versocasa.net

    Dolcetto o scherzetto?