Proposta di matrimonio perfetta? Dagli USA arriva il “proposal planner”

da , il

    Volete fare la proposta di nozze alla vostra fidanzata e cercate un’idea davvero unica? Dopo il wedding planner e il divorce planner, sempre dagli USA arriva anche il proposal planner, ovvero un professionista che vi aiuterà ad organizzare il momento alla perfezione. A molti di voi sembrerà una follia ma in realtà, questa nuova figura professionale sta avendo un grande successo oltreoceano. Ovviamente si tratta di un servizio dedicato solo a chi vuole un momento particolare che ha bisogno di una certa organizzazione: chiedere “mi vuoi sposare?” non dovrebbe essere così difficile e può essere fatto ovunque e in qualsiasi momento!

    Il costo di questa nuova trovata va da un minimo di 500 dollari fino a superare i 12 mila dollari. Ovviamente non sono incluse le spese di trasporto o il costo di professionisti esterni, come musicista e fotografi, ma solo “l’ideazione dell’evento”.

    Con un po’ di fantasia credo che ogni uomo possa benissimo trovare da solo il momento per una richiesta così importante, che ne dite? Prendete magari spunto dall’uomo inglese che ha fatto la sua proposta in metropolitana!

    Pensate che ad esempio, il signor Matthew Fowkes, che gestisce un sito internet a Pittsburgh, ha fatto la proposta, pianificata ad arte alla sua Melissa Barnickel, in un bistrò di Brooklyn in stile parigino, arredato per l’occasione e decorato con candelabri e archi in ferro battuto con quattro cantanti che intonavano «Marry Me».

    «La proposta di matrimonio è l’unica cosa sulla quale l’uomo può avere ancora il controllo – ha detto Michael A. Bloomberg che dal 2005 gestisce “An Exclusive Engagement” a Fort Worth nel Texas – e deve andare bene al primo colpo».

    Forse sono troppo romantica ma credo che la proposta di matrimonio dovrebbe essere un momento molto naturale e intimo della coppia e non un evento organizzato ad arte da altre persone….che ne dite?

    Dolcetto o scherzetto?