Sì Sposa Italia collezioni 2010 inaugura oggi

da , il

    La sfilata di sì sposaitalia

    Ha preso il via oggi la grande mostra dedicata la matrimonio. Sì sposaitalia presenta alla Fieramilanocity oltre 140 aziende e più di 160 marchi. Questo permetterà al settore di mostrare tutte le novità del 2011: ovviamente i dettagli per lui e per lei, cosa va di moda nella scelta delle location e del ricevimento, gli accessori o le bomboniere. E poi tante soluzioni diverse per rendere quel giorno unico e firmatissimo. Quest’anno la Puglia sarà estremamente rappresentata: proprio oggi alle 12,30, Francesca Grimaldi, conduttrice e volto del Tg1, è stata la madrina di Apulia Italian Excellence Designing the Future.

    Il tema di quest’anno è sicuramente il made in Italy, trasformato con il titolo The italian touch e in effetti, almeno nel campo della moda, possiamo vantarci di avere un tocco particolare e unico. La Puglia è molto importante in questo senso perché produce il 40% degli abiti da sposa italiani. La provincia più rappresentata è Bari, presente alla sfilata con 11 aziende in fiera.

    Non mancheranno poi i grandi nomi, come Ian Stuart che mostrerà la sua fusione di stili rock-chic e debuttante. La nuova linea Ian Stuart,si rifà ai fasti dell’epoca di Maria Antonietta e della rivoluzionaria era del punk per creare una collezione che mette insieme un’atmosfera da favola e ricorda il film della Coppola.

    Dalin e Vinnì invece daranno un senso alla parola leggerezza: i loro abiti si presentano vaporosi ed arricchiti da particolari preziosi ed innovativi, che li proiettano in un’aura di movimento aereo e di estrema lievità. Resterete davvero molto stupiti.

    Foto tratta da modaemodi.org

    Dolcetto o scherzetto?