Significato dei fiori: i Tulipani

da , il

    Bouquet tulipani bianchi

    Avete scelto i fiori per il vostro matrimonio. Sapete bene anche in questo campo c’è un linguaggio chiaro e che potreste giocarvela in due modi: o studiare degli accostamenti precisi o mandare ai vostri ospiti dei messaggi d’amore. Oggi vorrei parlarvi un pochino del Tulipano, questo fiore coloratissimo e molto buffo che associamo all’Olanda, ma che in realtà è originario della Turchia, dove cresce spontaneamente. Il suo nome deriva dal termine greco turban (= turbante). In Occidente cresce in primavera, mentre i suoi bulbi vanno piantati in autunno, però ormai con le serre lo troviamo tutto l’anno.

    Il significato del tulipano può essere doppio: se regalato prima di una storia d’amore è una vera e propria dichiarazione perché indica l’amore che sta nascendo, se invece viene regalato durante la storia d’amore indica incostanza. Nel mondo orientale però significa amore perfetto e direi che per celebrare le nozze è perfetto.

    Il tulipano, in tutte le sue più incredibili sfumature, ci accompagna per tutto l’inverno. Quale fiore più adatto quindi per regnare incontrastato sulle tavole di questa stagione? Potreste organizzare dei centrotavola in cui li mescolate nelle varie tonalità. Sono belli nei colori più luminosi, anche se meno raffinati, mentre i toni scuri (come il viola o il rosso) sono davvero elegantissimi.

    Dolcetto o scherzetto?