Addobbi floreali: trucchi per allestimenti originali

da , il

    Alla voce addobbi floreali, in una to do list di un wedding planner che si rispetti, saranno elencati nell’ordine: fiori per la chiesa, fiori per l’auto nuziale, fiori per sposo e testimoni, fiori per il ricevimento. Il bouquet della sposa è un discorso a parte, per ora lasciamo stare. In effetti sembra che non si finisca mai di pensare ai minimi dettagli quando si organizza un matrimonio e la scelta degli addobbi giusti è una questione delicatissima. Vediamo come ci si può districare in modo originale.

    Innanzitutto la decisione fondamentale: scegliere un professionista del settore che sappia guidarvi nella creazione del vostro addobbo floreale ideale. Una volta affidato il vostro futuro in buone mani, potrete dedicarvi a sfogliare cataloghi di addobbi e scoprire tutte le tipologie di fiori più rare, a immaginare la chiesa dove verrà celebrata la cerimonia nuziale ornata di bianco o di fucsia, a sognare il centrotavola con cui decorerete il banchetto di nozze.

    A proposito di centrotavola: addobbare i tavoli del ricevimento non è cosa banale. È necessario scegliere accostamenti cromatici armonici con il contesto, seguire uno stile unico che non contrasti con la scelta del tableau e delle bomboniere. Per gli sposi più di classe, che amano curare i dettagli, la scelta può cadere su centrotavola monocromatici e minimali, ma anche su decorazioni più elaborate e colorate: l’importante è che i fiori siano i protagonisti della tavola imbandita a festa.

    Addobbare con i fiori significa anche studiare decorazioni fuori dal comune e arricchire la location della cerimonia e del ricevimento con piccoli dettagli preziosi. Ad esempio, un’idea graziosa e non troppo vista è quella di ornare anche le sedie con cascate di fiori colorati. Che si tratti di fiori di campo in coni di paglia o di pon pon floreali all’ultima moda, gli addobbi per le sedie sono una soluzione creativa e divertente e possono diventare anche un ricordo originale da portare a casa.