Altaroma 2009: ecco gli abiti da sposa

Si sono svolte a Luglio nella capitale le sfilate di AltaRoma 2009 dedicate alle collezioni da sposa più belle e importante vetrina del made in Italy, che tutto il mondo ci invidia.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 19 agosto 2009

Si sono svolte a Luglio nella capitale le sfilate di AltaRoma 2009 dedicate alle collezioni da sposa più belle e importante vetrina del made in Italy, che tutto il mondo ci invidia.

Hanno sfilato nomi storici dell’haute couture sposa come Gianni Calignano, Gattinoni, Renato Balestra, Chiara Boni, Fausto Sarli, Tony Ward e Abel Mahoufuz.

Accanto a nomi italianissimi anche una folta rappresentanza di stilisti stranieri che hanno presento le loro collezioni uniche e bellissime. Presente Tony Ward con i suoi abiti unici dai dettagli preziosi ed adatti a una sposa che pretende il massimo. Sempre più sulla cresta dell’onda anche lo stilista di origini libanesi Abed Mahfouz, che propone una sposa che ama abiti dal chiaro sapore orientale.

E poi la carrellata degli italiani. Mitico e sempre verde Renato Balestra con i suoi abiti tradizionali dedicati ad una sposa chic e romantica mantre Gianni Calignano presenta una sposa in bianco e avorio con dettagli preziosi e tessuti unici.

Chic e sensuale la sposa di Chiara Boni con abiti semplici dal taglio perfetto che segnano le forme e rendono magnifica qualsiasi donna.

Conosciamo bene invece lo stile Gattinoni sempre originale, che pass da abiti vaporosi a modelli a sirena, attillati e molto chic.