Bouquet sposa, qualche idea per la primavera [FOTO]

Oggi parliamo dei bouquet sposa e vi vogliamo dare qualche idea per la primavera: ricordate che in questo periodo avrete tantissimi fiori di ogni genere a vostra disposizione.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 9 marzo 2012

Un bouquet da sposa primaverile dovrà essere coloratissimo ma soprattutto seguire e celebrare l’esplosione di colori di questa stagione. Non avrete che l’imbarazzo della scelta perchè, se decidete di sposarvi in un mese della primavera, i fiori che potrete utilizzare per il vostro bouquet saranno infiniti. I fiori però devono sempre essere intonati al tipo di cerimonia che desiderate: se infatti volete uno stile country chic, i fiori di campo saranno perfetti per voi, con qualche tocco più chic di peonie e ortensie. Per un matrimonio minimal e raffinato invece, ecco che le orchidee possono essere la soluzione perfetta! Vediamo insieme qualche idea per i vostri bouquet da sposa primaverili.

Per prima cosa decidete il tema o il colore predominante del vostro matrimonio. Il secondo step sarà quello di consultare il fiorista di fiducia, che saprà consigliarvi i fiori migliori per le vostre nozze. Potrete decidere se preferire i colori più polverosi, i pastello o i colori fucsia, come quelli delle peonie.

Anche abbinamenti azzardati, ma di sicuro successo, sono sempre da provare: qualche esempio? Che ne dite di abbinare il viola o il lilla all’arancione, mix che è davvero chic, o magari l’azzurro con il rosa, preferendo in questo caso delle tinte pastello?

Anche il bianco è sempre di moda e se proprio non ve la sentite di rischiare con il colore, in primavera scegliete dei fiori morbidi e non troppo statici. Le calle ad esempio sono molto raffinate ma non si adatto bene ad uno stile etereo che può invece essere sottolineato a meraviglia da fiori come le peonie, le ortensie o il pisello odoroso.

Attenzione anche alla forma del bouquet. Se qualche anno fa quelli più alla moda erano i bouquet a palla, oggi vediamo un prepotente ritorno delle forme più naturali e a gambo libero.