Gioielli sposa: cosa indossare?

Oggi vi voglio dare qualche consiglio per quanto riguarda i gioielli per la sposa. Dopo la scelta dell’abito, scarpe e accessori questo è un punto molto importante.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 26 febbraio 2010

Gioielli sposa: cosa indossare?

Oggi vi voglio dare qualche consiglio per quanto riguarda i gioielli per la sposa. Dopo la scelta dell’abito, scarpe e accessori questo è un punto molto importante. Per non sbagliare, come sempre, l’importante è non esagerare: soprattutto ricordate che le vostre mani dovranno essere sgombre da qualsiasi orpello e libere per ricevere la fede. Il dubbio di molte ragazze è: l’anello di fidanzamento va indossato o no? La risposta è no: per quel giorno l’unico gioiello che deve brillare sulle vostre mani è la fede nuziale.

Per il resto molto dipende dall’abito che avete scelto: personalmente l’unico orpello che indosserei sono gli orecchini. Le classiche catenine con diamantino le trovo molto scontate e una collana più grande la riserverei per altre occasioni.

Forse un giro di perle grandi e bianche ma in molte regioni si dice che le perle portino lacrime e non siano di buon auspicio per gli sposi…se volete rischiare…

Gli orecchini non devono essere per forza a lobo: anche un paio di chandelier in oro bianco e diamanti (va bene anche la bigiotteria purchè non sia troppo dichiaratamente falsa!) da abbinare ad un’acconciatura morbida e senza velo.

In caso vogliate indossare il velo classico consiglio invece orecchini piccoli e a lobo.

Evitate braccialetti che possono incastrarsi e rovinarvi l’abito.