Libro “Lo sposo, manuale d’istruzioni”

Questo manuale saprà rispondere alle vostre domande più frequenti: come gestire gli invitati che si detestano? Come scegliere il fotografo giusto? Perché la mia fidanzata sembra sempre sull'orlo di una crisi di nervi? L’ultima domanda è la più importante.

Pubblicato da Valentina Morosini Mercoledì 3 marzo 2010

Libro “Lo sposo, manuale d’istruzioni”

No, non vi dovete sentire esclusi. Lo so che spesso diamo consigli soprattutto alle donne, trascurando lo sposo. Il matrimonio è però una cosa che tocca di sicuro di più la donna, anche solo per interesse. È lei che dà lo stile e che sceglie i dettagli, ed è sempre lei a scontrarsi con la suocere o a combattere con i chili di troppo per essere bellissima. Ci sono uomini che si sentono molto partecipi e che il loro sforzo non è presentarsi all’altare il giorno stabilito. Per questa fatte di popolazione maschile così sensibile c’è un libro: Lo sposo, manuale d’istruzione.
Il testo vale anche per quei signori che sono costretti a interessarsi delle nozze perché coinvolti al 100% dalla fidanzata. Oggigiorno lo sposo ha moltissime responsabilità: organizzare le attività d’intrattenimento dei festeggiamenti, valutare l’opportunità di eventi satellite prima e dopo la cerimonia, evitare un addio al celibato troppo compromettente, comprare le fedi, confortare parenti isterici…

Questo manuale saprà rispondere alle vostre domande più frequenti: come gestire gli invitati che si detestano? Come scegliere il fotografo giusto? Perché la mia fidanzata sembra sempre sull’orlo di una crisi di nervi? L’ultima domanda è la più importante.