Ricevimento, un aperitivo coloratissimo

Noi italiani difficilmente rinunciamo all'amatissimo spumante. Ma per il giorno del matrimonio potrebbe anche essere divertente proporre ai propri ospiti qualche aperitivo originale e soprattutto coloratissimo!

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 12 aprile 2009

Noi italiani difficilmente rinunciamo all’amatissimo spumante. Ma per il giorno del matrimonio potrebbe anche essere divertente proporre ai propri ospiti qualche aperitivo originale e soprattutto coloratissimo!

Se fino ad ora avete organizzato tutto nei minimi dettagli, un ultimo sforzo e i risultati saranno da ricordare!

Ad accompagnare i primi stuzzichini, serviti all’ arrivo nel luogo del ricevimento, non possono certo mancare gli apertivi. Oltre ai classici potete sbizzarrirvi scegliendo cocktails esotici e divertenti.

Unica raccomandazione: affidatevi ad una barman di comprovata esperienza. Dovrà anche essere attentissimo a non esagerare con la componente alcolica. Non vorrete certo che la zia Maria si improvvisi in una danza del ventre ancora prima della seconda portata, giusto?

Con l’aiuto di un esperto potete quindi studiare anche l’effetto scenico dei cocktails.

Ottimi i classici Bellini o Puccini: magari date la possibilità agli ospiti di scegliere varie tipologie di frutta da aggiungere allo spumante o champagne.

Sarà molto apprezzato dai giovani il classico mojito: ovviamente rivisto per l’occasione. Servito in eleganti bicchieri e proposto in vari gusti: fragola, ananas, anguria, melone e il classico alla menta.

Fotografie da brides.com