Torte nuziali dal mondo

Paese che vai…torta nuziale che trovi. Eh si perché ogni stato, anche in fatto di matrimoni, ha le sue tradizioni ben precise e che durano da tantissimi anni. Se credete ad esempio, che la torta nuziale sia uguale in ogni parte del globo, vi sbagliate di grosso.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 16 marzo 2010

Paese che vai…torta nuziale che trovi. Eh si perché ogni stato, anche in fatto di matrimoni, ha le sue tradizioni ben precise e che durano da tantissimi anni. Se credete ad esempio, che la torta nuziale sia uguale in ogni parte del globo, vi sbagliate di grosso. Oggi vi voglio proprio parlare delle tradizioni matrimoniali in fatto di torte: Argentina, Caraibi, Italia, Corea, Francia, Danimarca…ogni Stato propone un dolce diverso per festeggiare gli sposi. Vediamo insieme quali sono.

In Francia viene servito il classico croquembouche, una torre di bignè golosa e irrinunciabile. In Danimarca e Norvegia invece si passa al kransekake (o kransekage), composto da 18 cerchi di torta di mandorle.

In Ucraina troviamo invece la torta di pane chiamata korovai, che viene abbellita con ogni sorta di ninnolo: monete, fiori, torrette di pane…

In Irlanda troviamo la classica torta alcolica ricoperta di marzapane, mentre in Corea ecco le dduk, piccole tortine di riso servite in occasioni speciali come appunto il matrimonio.

Infine nelle isole dei caraibi, il dolce tradizionale che è la torta di rum, viene trasformata in una torta nuziale, ricoprendola di glassa.

Fotografie tratte da brides.com